Come non farsi coinvolgere dalle droghe nel periodo estivo

L’estate è ufficialmente arrivata e il sollievo e la libertà provati dalla maggior parte degli adolescenti sono accompagnati dalla preoccupazione e dall’ansia che molti genitori stanno vivendo per il benessere dei loro figli.

Ora che i tuoi figli sono in vacanza, come puoi essere sicuro che non si metteranno nei guai ?

Come fai a sapere che non si faranno coinvolgere dalla droga ?

Ci sono cose che puoi fare per aiutarli a stare al sicuro e a godersi un’estate senza droghe. Il Narconon Alfiere vuole condividere alcuni consigli da usare subito.

Parla. Non dare per scontato che i tuoi figli abbiano capito completamente il messaggio di stare lontani dalla droga a scuola, sui media o altrove.

Anche se lo hanno sentito innumerevoli volte, avrà un impatto maggiore se trasmesso di persona e con te che esprimi la tua sincera preoccupazione.

Non lasciarli andare a feste senza la supervisione di un adulto responsabile. D’estate spesso si tengono feste in cui gli adolescenti approfittano del fatto che i genitori sono fuori città, quando organizzano feste all’aperto, lontano dagli occhi indiscreti degli adulti.

Assicurati che ci siano adulti responsabili presenti a tutte le feste a cui potrebbero andare i tuoi figli. 
Mantieni un canale di comunicazione aperto. Dopo aver parlato con i ragazzi di droga, assicurati che si sentano a loro agio a discutere dell’argomento con te.

Per fare questo, devi evitare di trasformare la conversazione in una severa predica; mantienila rilassata e invita tuo figlio a condividere le sue opinioni sull’argomento.

Più comunicazione hai con tuo figlio sull’argomento, migliore sarà la comprensione e più tuo figlio vorrà evitare di fare qualsiasi cosa che ti deluderebbe.

Riduci al minimo il tempo senza supervisione. Con ogni probabilità, ci saranno lunghe ore durante la settimana lavorativa in cui non sarai in grado di essere lì con i tuoi figli per supervisionare le loro attività, ma questo non significa che dovresti semplicemente lasciarli a loro stessi.

Cerca di organizzare le cose in modo che sia presente un adulto responsabile.Sappi sempre con chi sono e cosa stanno facendo. Tuo figlio o tua figlia potrebbe facilmente passare la maggior parte dell’estate a fare cose di cui non hai idea e a trascorrere del tempo con amici che non hai mai incontrato.

Prenditi del tempo per fare domande e tieni d’occhio i suoi programmi e la sua scena sociale. Fai notare l’influenza dei media: film, TV, musica, videogiochi e altro sono pieni di riferimenti all’uso di droghe e, in molti casi, i media non solo normalizzano le droghe, ma le fanno sembrare affascinanti.

Discutine con i tuoi figli per assicurarti che siano consapevoli del messaggio che viene trasmesso, piuttosto che accettarlo passivamente.

Riconoscili e premiali: mentre puoi concentrarti sulle cose che i tuoi figli non dovrebbero fare, dovresti anche prestare attenzione alle cose buone che fanno. In questo modo, puoi aiutare a rafforzare l’autostima e la sicurezza di tuo figlio, portando a una prospettiva migliore e a un livello generale di felicità.

Se tuo figlio si sente veramente amato e ha una vita familiare stabile, ci saranno meno motivi o scuse per usare droghe. Aiutalo a essere coinvolto nelle attività estive: le vacanze estive non devono necessariamente significare giornate oziose e ore senza meta.

Nella maggior parte del paese ci sono molte attività in corso: dagli sport organizzati, ai campi estivi, alle attività di volontariato. Scegliendo attività divertenti e coinvolgenti che tengano occupato e interessato il tuo ragazzo, puoi ridurre le possibilità che sia coinvolto nella droga.

Aiutalo a trovare un lavoro. Se puoi aiutare tuo figlio a trovare un lavoro estivo, non solo puoi stare tranquillo sapendo che sarà impegnato e molto probabilmente supervisionato per gran parte della settimana, ma anche fare il punto sul fatto che lavorare e guadagnare uno stipendio può fare un’enorme differenza nell’aiutare tuo figlio a crescere. La responsabilità di mantenere un lavoro può essere un grande deterrente all’uso di droghe.

Dai il buon esempio. Questa è una delle cose più importanti che puoi fare per aiutare i ragazzi a evitare l’uso di droghe. Non sottovalutare l’effetto che le cose che dici e fai hanno nel plasmare le opinioni e gli atteggiamenti dei tuoi figli nei confronti della vita. Sii ottimista e motivato, sii premuroso e rimani sobrio.

Non aspettare un altro giorno, aiuta un tuo caro oggi stesso.
Chiama subito il numero verde 800-170-997

Un nostro specialista è ora disponibile per darti assistenza.